Marius Schnurr, nato nel 1993 ad Achern, in Germania, ha conseguito la laurea nel 2017 presso l'Università di Musica di Trossingen. Si è poi trasferito in Svizzera, dove ha conseguito un Master of Arts in Music Performance presso l'Accademia di Musica (FHNW) di Basilea nel 2019. Attualmente studia presso lo stesso conservatorio per conseguire un Master of Arts in Music Pedagogy. Ha inoltre frequentato numerosi corsi di perfezionamento tenuti, tra gli altri, da Maurizio Grandinetti, Olaf van Gonnissen e Mats Scheideg. Ha ricevuto borse di studio dal German Academic Exchange Service (DAAD) e dalla Fondazione Hirschmann.

Marius ha dato recital e concerti di musica da camera in diversi paesi europei, così come i concerti in Messico. È membro del progetto Interstring, un ensemble di chitarra sperimentale impegnato nella musica contemporanea, spesso alla ricerca di nuovi modi per incorporare la tecnologia e connettersi a diverse forme d'arte. Ha anche suonato come ospite con altri ensemble come l'Ensemble Phoenix, Zone Expérimentale e l'Ensemble Recherche.