Georgi Dimitrov - Jojo (2000, Sofia) è uno dei giovani chitarristi bulgari più importanti. Ha iniziato i suoi studi di chitarra classica all'età di 10 anni presso la National School of Music L. Pipkov, Sofia, con Stolina Dobreva e Tsvetan, diplomandosi nel 2018. Attualmente, Georgi è uno studente del secondo anno presso l'Università di musica e spettacolo. Arts Graz (KUG) nella classe di Paolo Pegoraro.

Georgi ha debuttato come solista eseguendo il Concerto per chitarra e orchestra op.8 in La maggiore con il famoso Sofia Soloists Chamber Orchestra diretta dal Prof. Plamen Djuroff. Si è esibito con importanti orchestre sotto molti rinomati direttori d’orchestra come Plamen Djuroff, Yordan Kamdzhalov, Bernhard Steiner, Svilen Simeonov, Georgi Patrikov e Vesselin Baychev, oltre a con solo recital a numerosi festival ed eventi musicali. Come artista EuroStrings 2018/2019, è stato impegnato in un tour di concerti e diverse attività culturali ad alcuni dei festival più importanti in tutta Europa, come Zagreb GF, Sarajevo IGF, Tampere GF, IGF Jose Tomas Villa de Petrer, IGF Guitar summit London e GuitArt, Plovdiv.

Nel 2017 è diventato il primo giovane musicista insignito del Premio Olga Kamburova alla cerimonia annuale bulgara Musicista dell’Anno. Georgi Dimitrov-Jojo riceve una borsa di studio della Fondazione Yordan Kamdzhalov, fondata dal noto direttore d'orchestra bulgaro Yordan Kamdzhalov, ed è stato onorato di suonare sotto la direzione del Maestro durante le Settimane Musicali di Sofia 2018. È stato coinvolto in cause di beneficenza della Fondazione suonando concerti da solista in alcuni dei luoghi culturali più famosi della Bulgaria.